SPAZIO GIOCHI MORBIDO’

Il Parco di Morbidò nasce da un’idea dei volontari del Telefono Azzurro Rosa, anche per dare un ulteriore servizio alle famiglie.
Attraverso questa proposta, l’Associazione vuole riaffermarne l’importanza del gioco quale strumento di comunicazione, espressione creativa e socializzazione dei bambini.
Il gioco è uno dei diritti primari del bambino al quale i volontari dell’associazione da più di dieci anni hanno dato corpo e sostanza.

Nei primi anni Morbidò (presso Cascina Botà) dava ai bambini la possibilità di venire tutti i giorni a giocare, in particolare l’estate e l’autunno. Si è dato vita a un nuovo servizio che consente alle famiglie di organizzare presso il parco feste di compleanno, laurea, fine della scuola, battesimo… usufruendo dei bellissimi giochi, anche gonfiabili, ed altre strutture, che l’Associazione ha sempre messo a disposizione.

Quando si rende necessaria una serie di incontri protetti, in seguito alla decisione del Tribunale relativa ai limiti imposti ad un genitore per vedere i figli, ecco che il parco Morbidò diventa luogo ideale, permettendo di condividere giochi, divertimenti e dialoghi, sotto la sorveglianza discreta di che è incaricato dal giudice di garantire i diritti del minore.

Il parco viene utilizzato anche come luogo di attesa per i minori che verranno ascoltati nelle Audizioni Protette, presso il locale che abbiamo attrezzato all’interno della Cascina Botà.

Ancora, durante le feste di compleanno, i genitori dei bambini invitati hanno la possibilità di incontrare i volontari del Telefono Azzurro Rosa, e di informarsi così, in modo semplice e naturale, dell’attività dell’Associazione, e delle eventuali nostre possibilità di aiuto nei loro confronti.

Il Parco Morbidò è attivo dal 2004 presso la sede a Brescia in via S. Zeno 174, e dal 2007 anche nella nostra sede di Forlimpopoli, ora in via dell’Artigiano, 5.

Il parco è un servizio gestito da volontari e non si configura come attività commerciale.
La gestione del parco di Morbidò implica notevoli costi determinati prevalentemente dal riscaldamento e condizionamento e dall’acquisto di giochi e di materiale didattico per intrattenere i piccoli ospiti durante i vari servizi (Baby parking di emergenza).

Tutte le offerte devolute dalle famiglie vengono utilizzate per offrire servizi di accoglienza e consulenza a bambini e donne vittime di violenza negli spazi della Casa Azzurro Rosa.

Da sempre confidiamo sulla generosità delle famiglie.

Per informazioni telefonare al n. 337.427363

SPAZIO MORBIDO’ A FORLIMPOPOLI

Il parco Morbidò si sta trasferendo in via dell’Artigiano, 5.